Notizie del settore
VR

I paesi asiatici rappresenteranno il 45% del mercato delle etichette entro il 2022

L'Asia continua a rappresentare la quota maggiore del mercato delle etichette, che dovrebbe raggiungere il 45% entro la fine del 2022, secondo una nuova ricerca di AWA Alexander Watson Associates.

2021/10/13

L'Asia continua a rappresentare la quota maggiore del mercato delle etichette, che dovrebbe raggiungere il 45% entro la fine del 2022, secondo una nuova ricerca di AWA Alexander Watson Associates.

L'etichettatura e la decorazione del prodotto sono molto importanti per l'industria dell'imballaggio, che incorpora le informazioni di base che distinguono i prodotti con gli attributi commerciabili di un marchio dalla visibilità sugli scaffali.

Lo stato di salute di questo mercato è documentato nella quattordicesima edizione appena pubblicata di AWA Alexander Watson Associates Global Annual Review of Labels and Product Decoration. Analizza tutti i diversi aspetti del campo, coprendo le principali forme di etichetta - autoadesive, adesivo bagnato, busta con film termoretraibile, etichetta in-mold - e le loro caratteristiche della catena di fornitura.

Il nuovo studio descrive in dettaglio la panoramica delle diverse aree di utilizzo finale, tra cui l'etichettatura dei prodotti primari, la stampa di messaggi variabili e l'etichettatura di sicurezza, e la inserisce in un'approfondita analisi del mercato regionale.

AWA stima che nel 2019 la domanda globale di etichette sia stata di circa 66,216 miliardi di metri quadrati, con un aumento di circa il 3,2% rispetto all'anno precedente. Sebbene queste cifre coprano tutte le tecnologie di decorazione di etichette e prodotti, il 40% del volume è costituito da etichette autoadesive, il 35% da etichette adesive bagnate e ora il 19% da tecnologia per etichette termoretraibili.

Geograficamente, i paesi asiatici continuano a detenere la quota di mercato maggiore con il 45%, seguiti dall'Europa con il 25%, dal Nord America con il 18%, dal Sud America con l'8% e dall'Africa e dal Medio Oriente con il 4%.

Lo studio documenta le proiezioni di crescita prima del COVID-19, anche se la società fornirà un'analisi aggiornata dell'impatto del COVID-19 a tutti gli abbonati allo studio nel terzo trimestre del 2020.



Informazioni di base
  • Anno stabilito
    --
  • tipo di affari
    --
  • Paese / regione
    --
  • Industria principale
    --
  • Prodotti Principali
    --
  • Persona giuridica aziendale
    --
  • Dipendenti totali
    --
  • Valore di uscita annuale
    --
  • Mercato delle esportazioni
    --
  • Clienti collaborati
    --
Chat
Now

Invia la tua richiesta

Scegli una lingua diversa
English
dansk
bahasa Indonesia
Беларуская
русский
Português
한국어
日本語
italiano
français
Español
Deutsch
العربية
Lingua corrente:italiano